blog.punkabbestia.com
[ start | index | login or register ]
start > canapa > Crescita vegetativa
CRESCITA VEGETATIVA

Dopo circa 15-20 giorni dall'emergenza delle piantine dal terreno, i vasetti in cui si trovano le piantine stesse saranno pieni di radici, e sarà ora di procedere al primo trapianto. Preparare il terriccio per la crescita vegetativa (vedi "terreno"), preparare i nuovi contenitori (5 litri di terriccio saranno sufficienti per poco più di un mese, fino all'inizio della fioritura) ricordandosi di mettere sul fondo 2-3 cm di argilla espansa (quella per giardinaggio, non quella per edilizia che è piena di depositi carboniosi) per un buon drenaggio e di utilizzare un sottovaso per ogni singolo vaso: ogni pianta avrà differenti esigenze di irrigazione, ed è molto meglio un controllo individuale per evitare marciumi e prevenire alterazioni del PH. Il sottovaso eviterà che ad ogni irrigazione si bagni e sporchi il pavimento del locale di crescita.

travaso

Per evitare di rompere le radici, bagnare bene il terriccio dove si trovano le piantine, in modo che non si sgretoli, si prepari nel nuovo vaso una buca delle stesse dimensioni del vaso dove si trova la piantina (con un vaso vuoto della stessa dimensione del vecchio si fa un buco perfetto: non pressare il terreno, ma estrarlo a mano) e si depositi delicatamente il pane di terra nella buca, facendo attenzione che il margine superiore del vecchio terreno coincida con il nuovo. Sarà meglio aspettare almeno un giorno ad irrigare, per stimolare le radici alla ricerca di acqua. In questo periodo (circa un mese) potremo continuare ad usare le lampade fluorescenti, ma con l'utilizzo di lampade agli ioduri metallici o al sodio bianche si avrà sicuramente una maggiore praticità ed una migliore illuminazione di tutta la pianta (le lampade fluorescenti hanno poca intensità per illuminarne appieno la parte inferiore). Più ore di luce si daranno alle piante, più velocemente cresceranno, ma abbiamo già visto che un periodo di "notte" é necessario per la migrazione dei prodotti di rifiuto delle piante: 18 ore di luce e 6 di buio sono il massimo periodo di luce incontrato in natura dalla canapa e permettono la migliore e più sana crescita. L'intensità della luce dovrà andare da un minimo di 30000 lumen ad un massimo di 50000.

Durante la crescita le piante abbisognano di grandi quantità di azoto, non dovendo mai mancare comunque anche gli altri elementi. Oltre a quello presente nel terreno, bisognerà fornire nutrimento alle piante mischiando i fertilizzanti all'acqua di irrigazione. Non esagerare: è molto più facile rimediare ad una carenza di nutrimenti che salvare le piante dopo un'overdose di fertilizzanti. Un'ampia disponibilità di azoto favorisce una più alta percentuale di piante femmine, ma potrà prolungare la fase vegetativa. Una sana, costante e progressiva crescita è indice di buona disponibilità di fertilizzanti. Carenze nutrizionali potranno manifestarsi con clorosi fogliare (le foglie impallidiscono e seccano), ritardi nell'accrescimento e minor resistenza alle malattie e ai parassiti.

La temperatura dell'aria sarà fra i 20 e i 25 ac. Il ricambio dell'aria sarà indispensabile, e garantito da un estrattore che cambi tutta l'aria del locale ogni 5 minuti (ad es., per un locale di 30 m. cubi è necessario un estrattore con una capacità di almeno 400 m. cubi/ora). Un ventilatore servirà ad irrobustire gli steli delle piante, ad aumentare l'evapotraspirazione e a combattere muffe e parassiti.

Il periodo di crescita vegetativa dovrà durare almeno 45 giorni dal momento dell'emergenza delle piantine, se no si avrebbero difficoltà di fioritura. Trascorso questotempo si possono far fiorire le piante, oppure si può cercare di determinarne il sesso, mantenendole in fase vegetativa (attenzione però che non crescano troppo operazione più utile se si decide di trapiantare outdoor solo piante femmine, dopo averle acclimatate gradatamente agli ultravioletti del sole, o se si vogliono ricavare piante madri).

Le piante coltivate indoor devono poter crescere e fiorire il più rapidamente possibile, essere indenni da parassiti e malattie e occupare uno spazio ristretto: per questi motivi sarà molto meglio evitare qualunque intervento di potatura, a parte l'asportazione di parti di pianta eventualmente malate o danneggiate e quella eventuale di rami più bassi che non si sono potuti sviluppare.

Esiste ancora la credenza errata, da parte di alcuni coltivatori, che l'asportazione delle foglie grandi dia una miglior illuminazione alle parti interne delle piante e quindi una miglior resa in fiori. NON BISOGNA MAI TOGLIERE LE FOGLIE se non secche o malate. La foglia é il polmone della pianta e la sua presenza é indispensabile. Togliendo le foglie si avrebbe come risultato soltanto una fioritura precoce ed un nanismo nei fiori. Le foglie, lasciate intatte, al momento della maturazione ingialliranno e cadranno da sole. A questo punto le sostanze nutritive presenti nelle foglie saranno emigrate nelle infiorescenze. I fiori potranno svilupparsi e accrescere di gran lunga la resa finale. Al massimo, come per molti frutti, si possono togliere le foglie grandi qualche giorno (max. 3-5) prima della raccolta, per favorire la completa maturazione delle infiorescenze interessate.

Alla fine della fase di crescita, se da seme, le piante avranno bisogno di un area di almeno 25-30 cm di lato cadauna. Questo significa che potremo avere da 9 a 16 piante per metro quadrato. In un'area più piccola le piante si allungherebbero eccessivamente alla ricerca di luce e non -potrebbero sviluppare rami laterali.

Se le piante proverranno da talee, potranno essere messe in fioritura anche subito dopo la formazione delle radici (quindi potremo tenere più piante nello stesso spazio, fino a 36 per metro quadro), ma, per avere una fioritura copiosa senza dover "pompare"eccessivamente le piante con fertilizzanti é meglio aspettare che le talee raggiungano dimensioni tali poter reggere abbondanti un mese).

back to canapa

Configure this box!

  1. Login in
  2. Click here: snipsnap-portlet-1
  3. Edit this box
Help
For hints about formatting text see snipsnap-help.

Logged in Users: (0)
… and a Guest.



< June 2010 > (Crescita vegetativa)
SunMonTueWedThuFriSat
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Blogrolling:
>>Langreiter
>>Earl
>>henso
>>Java Blogs
>>Rickard

XHTML 1.0 validated
CSS validated
RSS 2.0 validated
RSS Feed

Powered by SnipSnap 1.0b2-uttoxeter


15px-Copyleft.svg>>punkabbestia