blog.punkabbestia.com
[ start | index | login or register ]
start > canapa > Raccolta
Raccolta

Il momento della raccolta delle varietà di canapa da resina può variariare a seconda delle varietà stesse e della qualità di resina desiderata. E importante, per poter decidere quale sarà il momento migliore della raccolta, avere una visione di come si formano e si degradano i vari cannabinoidi, sostanze aromatiche proprie ed esclusive della canapa, presenti soprattutto nella resina, fra cui si trovano i costituenti psicoattivi THC, CBD, CBN.

La diversità di effetto delle diverse varietà di canapa dipende in massima parte dalle differenze della percentuale di cannabinoidi presenti.

Il THC, tetraidrocannabinolo, é il costituente psicoattivo di maggior importanza, ed ha un azione sinergica con le quantità di CBD (cannabidiolo), CBN (cannabinolo) e altri cannabinoidi presenti.

Nello schema vediamo come il CBD si trasformi in THC, e questo si degradi poi in CBN. Recenti studi ipotizzano che il THC si formi direttamente dal CBG (cannabigerolo, stimato non psicoattivo), e che degradandosi produca sia CBN che CBD.

Esistono due tipi di isomeri del THC: D-1 THC (in diverse nomenclature é nominato D-9 THC), e il D-6 THC (oppure D-8 THC), presente in piccole quantità. Sembra che il D-6 THC abbia meno potenza del D-1 THC, ma effetti diversi, e sia più stabile. Il D-1 THC si degrada più rapidamente. Sembra anche (vista la sua percentuale maggiore in campioni più vecchi) che il D-6 THC si formi dalla lenta isomerizzazione del ~-1 THC. Il ~-1 THC può costituire, a seconda delle varietà e dei tempi di maturazione, fino al 90% dei cannabinoidi presenti.

tabellathc

Il CBD (fino al 50% dei cannabinoidi) ha di per sé un'azione psicoattiva limitata, ma può reagire con il THC e modificarne il suo effetto, specialmente in forma più sedativa.

Anche il CBC (cannabicromene, presente in quantità limitate, fino ad un 20% max.) può interagire in sinergia con il THC e alterarne l'effetto. Sicuramente il CBN, prodotto primario di degradazione del THC, ha un'azione sinergica con il THC stesso e ne aumenta gli effetti "fisici".

In alcune varietà di cannabis esiste un isomero del THC, il THCVtetraidrocannabivarolo, di solito in quantità ridotte, ma a volte in percentuale maggiore del THC, fino all' 80% dei cannabinoidi totali, di cui non si conosce molto, ma sembra provocare un "high" più allegro, forse anche più rapido e più intenso negli effetti.

La psicoattività totale é da attribuirsi tanto alla somma dei cannabinoidi, quanto alle loro percentuali.

I cannabinoidi si trovano soprattutto nella resina secreta dai tricomi ghiandolari, che per la maggior parte sono concentrati nelle brattee dei fiori femminili e nelle foglioline a loro intorno. Vengono continuamente prodotti e continuamente si degradano. Un segnale del termine della produzione di cannabinoidi é il cambiamento dell'aspetto della resina, che da trasparente diventa prima translucida, poi opaca. Una resina trasparente chiara, bianca o di un leggero colore ambrato, indica che la sua produzione é ancora in corso. Q!1ando incomincia a deteriorarsi, diventa translucida e poi opaca, di colore marrone.

Il momento migliore per il raccolto sarà quando ci sarà la massima quantità di resina, prima che cominci a deteriorarsi troppo. Un buon metodo di controllo si può ottenere con un microscopio tascabile da 30x, ma ricordatevi di controllare anche dentro alle infiorescenze, perché sicuramente la resina presente sulle parti esterne (soprattutto nelle parti superiori della pianta) verrà degradata molto più rapidamente a causa dell'esposizione alla luce e al calore delle lampade.

Siccome il THC presente nella resina si converte continuamente in CBN e allo stesso tempo viene costantemente prodotto (sicuramente dal CBG, probabilmente anche dal CBD), é importante raccogliere in un momento in cui la percentuale di THC presente sia la maggiore possibile. Alcuni coltivatori preferiscono raccogliere presto, quando la maggior parte dei fiori é ancora provvista di pistilli e la pianta é nel momento del suo massimo potenziale riproduttivo (se venisse impollinata). L'effetto psicoattivo é più leggero, di minor durata e quasi esclusivamente cerebrale.

Altri raccolgono il più tardi possibile, quando ci sarà la maggior quantità di resina, e il suo effetto sarà più forte e più esteso anche al resto del corpo (più THC totale, ma meno in percentuale rispetto agli altri cannabinoidi; più CBN totale e percentuale).

sviluppocalice

La raccolta delle infiorescenze femminili, dove é concentrata la maggior parte di resina, può essere fatta in due modi fondamentali: individualmente, tagliando le infiorescenze dal ramo (o con il pezzo di ramo) al momento della maturazione desiderata; oppure tutte assieme, estirpando o tagliando l'intera pianta.

É da preferirsi, quando possibile, una raccolta individuale (scalare), perché le formazioni di fiori non sono mai mature allo stesso modo nello stesso tempo.

Nelle coltivazioni indoor, soprattutto se si lavora con talee, c'é più uniformità di maturazione e l'esigenza di non sprecare tempo, spazio ed energia elettrica: si provvederà alla raccolta quando la maggior parte delle infiorescenze saranno mature, tagliando le "cime" superiori pronte e lasciando il resto ancora per 8- lO giorni al massimo (perché queste infiorescenze inferiori maturino rapidamente sarà bene fornire loro 14 ore di buio e soltanto lO di luce, avvicinando le lampade proporzionalmente alla lunghezza delle cime tagliate, per una maggiore intensità di illuminazione).

La resa finale di infiorescenze essiccate e pulite dalle foglie (se si è fatto un buon lavoro e si sono scelte varietà adatte per la crescita indoor) potrà andare dai 200 ai 400 grammi per metro quadrato, o circa un grammo per Watt impiegato dalle lampade al sodio.

back to canapa

Configure this box!

  1. Login in
  2. Click here: snipsnap-portlet-1
  3. Edit this box
Help
For hints about formatting text see snipsnap-help.

Logged in Users: (0)
… and a Guest.



< June 2010 > (Raccolta)
SunMonTueWedThuFriSat
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Blogrolling:
>>Langreiter
>>Earl
>>henso
>>Java Blogs
>>Rickard

XHTML 1.0 validated
CSS validated
RSS 2.0 validated
RSS Feed

Powered by SnipSnap 1.0b2-uttoxeter


15px-Copyleft.svg>>punkabbestia