blog.punkabbestia.com
[ start | index | login or register ]
start > canapa > Tempo
TEMPO

Il tempo è un fattore basilare nella coltivazione indoor: le piante devono crescere e maturare il meglio possibile, produrre il più possibile, nel minor tempo possibile.

Per questo, bisogna fare alcune considerazioni.

Prima di tutto la scelta della varietà di cannabis da coltivare deve rivolgersi a piante che abbiano la capacità genetica di crescere, fiorire e maturare rapidamente (la maggior parte delle varietà tropicali avranno un ciclo troppo lungo per le esigenze indoor). Bisognerà scegliere una varietà che produca infiorescenze compatte e di grandi dimensioni, in un tempo breve.

Le piante devono crescere con gli interno di il più vicino possibile, e poter cominciare la fioritura non oltre i due mesi di crescita. Una fioritura rapida ed una maturazione uniforme della pianta ci permetteranno di ottenere rapidamente lo spazio per un nuovo raccolto. Meno tempo le piante rimarranno nell'ambiente indoor, minori saranno le possibilità di infestazione dell'ambiente stesso da parte di insetti o muffe indesiderati. D'altra parte un ciclo di crescita troppo corto, con piante di dimensioni insufficienti e troppo giovani, porterà ad una difficoltà di fioritura e ad una resa estremamente bassa, sia in qualità che in quantità.

45-60 giorni per la crescita vegetativa e 60-90 giorni per la fioritura sono un tempo ideale, tenendo presente che più le piante saranno voluminose e più tempo richiederanno per maturare.

Non bisogna aver fretta di raccogliere e bisogna lasciar seccare le piante con calma. 15 giorni in più o in meno mentre le piante fioriscono possono significare il 40% in più di raccolto, con una quantità di resina presente sulle infiorescenze di gran lunga superiore. Una essiccagione lenta (almeno 3 settimane) permetterà alle piante di perdere il gusto di erba di campo e la combustione sarà migliore che con un essiccagione più rapida (non rovinate le vostre cime facendole seccare nel forno!).

La necessità di un controllo totale e costante dei fattori di crescita porta a dover dedicare giornalmente una parte del nostro tempo alla cura delle nostre piante: saranno contente loro e noi.

II tempo che dovremo dedicare alla nostra piantagione sarà notevole: se si curano le piante a dovere, per una piantagione "personale", si dovrà stimare una media di almeno mezz'ora-un'ora al giorno, per tutto il tempo di coltivazione, più diverse ore per la preparazione dei locali e molte per la pulizia e l'immagazzinamento del materiale raccolto.

back to canapa

Configure this box!

  1. Login in
  2. Click here: snipsnap-portlet-1
  3. Edit this box
Help
For hints about formatting text see snipsnap-help.

Logged in Users: (0)
… and a Guest.



< June 2010 > (Tempo)
SunMonTueWedThuFriSat
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930

Blogrolling:
>>Langreiter
>>Earl
>>henso
>>Java Blogs
>>Rickard

XHTML 1.0 validated
CSS validated
RSS 2.0 validated
RSS Feed

Powered by SnipSnap 1.0b2-uttoxeter


15px-Copyleft.svg>>punkabbestia